Cultura

Festa medievale, a Perugia va in scena "Perugia1416"

Roma, 9 giu. (askanews) - Un tuffo nella storia per immergersi nell'epoca a cavallo tra Medioevo e Rinascimento: nel secondo weekend di giugno, il centro storico di Perugia diventa un palcoscenico d'eccezione con la rievocazione storica "Perugia 1416", in scena dal 9 al 12.

Bandiere colorate e stendardi sulle finestre e sui balconi dei 5 rioni cittadini, centinaia di figuranti in costume d'epoca che passeggiano sul corso e tra i vicoli della città, atleti che si sfidano ai giochi medievali, un sontuoso corteo storico con abiti d'epoca sabato 11 giugno, il pomeriggio, e tanti appuntamenti con musica antica e artisti di strada per un intero fine settimana.

Il tutto tra i monumenti e alcuni dei luoghi simbolo di Perugia, come la fontana Maggiore e il palazzo dei Priori, i Nobili Collegi del Cambio e della Mercanzia, a pochi passi dai sotterranei della Rocca Paolina e della Cattedrale di San Lorenzo tra volte, logge e pozzi etruschi.

Sarà possibile incontrare anche ristoratori in costume d'epoca nei locali, assaggiare i gelati dei cinque rioni, oppure noleggiare in albergo abiti del tempo per adulti e bambini, cenare nelle taverne rionali o partecipare alla cena medievale di fine evento.

Perugia1416 rievoca gli avvenimenti del 1416, quando il valoroso condottiero Braccio Fortebracci, vittorioso nella battaglia di Sant'Egidio, il 12 luglio rientrò nella sua città dopo un lungo esilio, accolto dalla Reggenza che gli consegnò le chiavi della Città. Braccio prese così il governo di Perugia, iniziando la sua Signoria de facto che portò pace e buongoverno in una Perugia protagonista del suo sogno, breve e incompiuto, di un regno italico di cui sarebbe dovuta essere capitale.

L'evento coinvolge adulti, ragazzi e bambini dei cinque magnifici Rioni cittadini: Porta Sant'Angelo, Porta San Pietro, Porta Santa Susanna, Porta Eburnea, Porta Sole. Tutti affascinati da dimostrazioni di vita medievale, storie e cantastorie, trampolieri e mangiafuoco, artigiani di antichi mestieri che battono l'antica moneta perugina, forgiano armi e tessono, sfide a duello di scherma medievale, danze e canti, musici, sbandieratori, tamburini e arcieri: l'atmosfera di un Medioevo in festa.

www.perugia1416.com

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione