morning call

Perché la legge di bilancio italiana non è piaciuta ai mercati e all’Europa

La Germania sta rallentando, ma le altre grandi economia dell'Eurozona, come Francia e Spagna, crescono. Anche il regno Unito non è in recessione. Solo l'Italia ha registrato 2 trimestri consecutivi di crescita negativa. I problemi italiani, dunque, non derivano da un rallentamento generale della zona Euro, ma dalla domanda interna: nel Paese sono mancati consumi e investimenti. C'è stato un peggioramento delle aspettative degli imprenditori dall'inizio dell'anno, ulteriormente aggravato dalle tensioni con l'Europa e da una legge di bilancio che ha diminuito investimenti, non ha ridotto le tasse e ha aumentato le risorse per misure assistenziali. Ma quanto è sostenibile di anno in anno l'aumento di risorse per queste misure? Ce ne parla Francesco Daveri, docente di Macroeconomia all'università Bocconi
Riproduzione riservata ©
loading...