I numeri possono essere usati per verificare le notizie, misurare un fenomeno o raccontare una notizia. Nell’era dei Big data i giornalisti possono interrogare grandi dataset per scoprire nuove correlazione tra i fatti. Serve la “pancia” del giornalista e il rigore dello scienziato dei dati. Per certi versi il mestiere del data journalism è una disciplina che mette in comune saperi che sono rimasti distanti. Almeno finora.