Mondo

Per il governo francese "riforma delle pensioni è indispensabile"

Roma, 20 gen. (askanews) - "La mobilitazione di ieri è stata grande" ammette Olivier Véran portavoce del governo francese riferendosi allo sciopero generale di giovedì 19 gennaio contro la riforma delle pensioni; ma la riforma è "indispensabile".

"La mobilitazione è stata grande, ce l'aspettavamo, lo rispettiamo, è un movimento di espressione democratica. Non è certo la prima volta che in occasione di una riforma che riguarda il sistema sociale e ancor di più le pensioni, coloro che non sono d'accordo decidono di dirlo con uno sciopero o una manifestazione. Lo rispettiamo e non chiediamo a tutti di essere d'accordo con la riforma che proponiamo, ma vogliamo soprattutto spiegare che questa riforma è indispensabile e bisogna farla", ha detto Véran.

Riproduzione riservata ©
loading...