pianeta asia

La scarpa giapponese al Micam: tra ”monozukuri” e innovazione

Undici marchi giapponesi di calzature sono sbarcati al Micam (15-18 settembre 2019) nell'ambito del progetto “Hakimono”, promosso dal Ministero dell'Economia, Commercio e Industria in collaborazione con la casa di trading Itochu. Obiettivo del governo nipponico è stimolare l'internazionalizzazione delle piccole imprese del settore calzaturiero, facilitando la proiezione verso l'estero dei risultati delle tradizioni di manifattura artigianale (“monozukuri”) che cercano di coniugarsi con originalità di design, innovazioni e allure internazionale. Magari anche con l'intervento di giovani designer che hanno studiato fuori dal Giappone. Gli 11 brand selezionati sono: Fugashin, Hiroshi Kida, H.Katsukawa, Joe Works, Kyoko Sasage, Lafeet, Marie Ohira, Miyagi Kogyo, Regal, Rendo, Kiten.
Riproduzione riservata ©
loading...