Roma, (askanews) - Il Qatar lascerà l'Opec a partire dal gennaio 2019: lo ha annunciato il nuovo ministro per l'Energia di Doha, Saad al-Kaabi.

"Il Qatar ha deciso di ritirare la sua membership dall'Opec a partire dal gennaio 2019", ha dichiarato Kaabi in conferenza stampa a Doha, aggiungendo che all'Opec è già stata comunicata la decisione.

Intanto in avvio di giornata si registra un rimbalzo sostenuto per i prezzi del greggio. Sui mercati asiatici i future sul Light crude Wti (West Texas Intermediate) crescono a 53,5 dollari, quelli sul Brent a 62,16 dollari. A trainare il rimbalzo, dopo i recenti crolli, la notizia che Russia e Arabia Saudita sono d'accordo nell'estendere fino al 2019 il loro accordo per gestire il mercato petrolifero.