Mondo

È morto a 50 anni Taylor Hawkins, il batterista dei Foo Fighters

Roma, 26 mar. (askanews) - Il mondo della musica è sconvolto per la morte improvvisa di Taylor Hawkins, il batterista dei Foo Fighters.

Ad annunciarne la scomparsa a soli 50 anni è stata la rock band Usa sui profili social. "Siamo devastati - hanno twittato - il suo spirito musicale e la sua risata contagiosa vivranno con tutti noi per sempre".

Hawkins era noto per il suo carisma sul palco e i suoi ritmi ispirati al rock classico; si era unito ai Foo Fighters, gruppo fondato nel 1994 dall'ex batterista dei Nirvana, Dave Grohl, pochi anni dopo, nel '97; all'epoca suonava per Alanis Morissette.

Ancora sconosciute le cause della morte ma il gruppo doveva

suonare a un festival a Bogotà. Una fonte dell'ufficio del procuratore della Colombia ha detto all'Afp che il corpo di Hawkins è stato trovato in un hotel nella parte orientale della città. E tanti fan, sconvolti, si sono radunati davanti all'Hotel Four Seasons, dove sarebbe avvenuto il decesso.

Ups da afp 8.13

1.50-2.03

"Per me è semplicemente devastante sapere che oggi avrei avuto l'opportunit di rivederli e non li posso vedere" dice Sebastian, "è una notizia che mi distrugge".

ups

2.05-2.17

"Sono in uno stato di shock - commenta Ricardo - sono un batterista, sono un musicista e i miei riferimenti principali erano i Foo Fighters e Taylor Hawkings alla batteria".

Riproduzione riservata ©
loading...