Italia

Coronavirus, cosa fare dopo i primi casi in Italia

Il coronavirus sbarca in Italia e si contano i primi contagi in Lombardia. Alla legittima preoccupazione per la salute propria e dei familiari, vanno affiancate le informazione corrette per una materia così delicata: prevenzione, profilassi, controlli. Come comportarsi in questa fase? Lo spiega Marcello Tavio, Presidente Simit.
Riproduzione riservata ©
loading...