Bracciale High Jewellery Serpenti in oro bianco e giallo con diamanti e smeraldi (2000x1438)

Moda

Bulgari, una mostra sulle metamorfosi dei suoi Serpenti

Bulgari omaggia uno dei suoi design più celebri, i Serpenti, con una mostra aperta fino al 26 giugno (tutti i giorni dalle 11 alle 19, ingresso libero secondo disposizioni antiCovid) nella sua storica boutique di via Condotti a Roma, allestita nel corridoio con volta a botte in vetrocemento realizzato da Florestano Di Fausto nel 1934. I Serpenti sono nati alla fine degli anni 40, come rivisitazione del motivo millenario del serpente in bracciali-orologio avvolti nelle spirali Tubogas, poi evolute negli anni 50 in varianti zoomorfe rifinite da una testa preziosa incastonata con occhi in rubini, smeraldi o diamanti, e disegnata per nascondere il quadrante dell'orologio. Nelle ultime novità del 2021, Serpenti cambia pelle ancora una volta nel gioiello Serpenti Viper.
In mostra ci sono pezzi della Collezione Heritage e da collezioni private, tra cui spicca una spilla - esposta per la prima volta – in oro con onice, corallo, berillo e diamanti che fu scelta come oggetto di scena per il film Inferno di Dario Argento (1980).
Riproduzione riservata ©
loading...