La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

RADIO 24

Sonda Nasa sorvola “Ultima Thule”, il corpo celeste più lontano mai esplorato

di Enrico Pagliarini (Radio 24)

La sonda spaziale New Horizons della Nasa ha raggiunto il 1° gennaio 2019 - poco dopo la mezzanotte ora americana - il corpo celeste più lontano mai esplorato dall'uomo: un oggetto coperto di ghiaccio nella Fascia di Kuiper soprannominato Ultima Thule, che dista ben 6,4 miliardi di chilometri dalla Terra. Alle 00:33 (le 6:33 in Italia) la New Horizons è passata a 3.500 km da Ultima Thule e ha cominciato a osservare il misterioso oggetto celeste attraverso i suoi potenti obiettivi (image Nasa )

Riproduzione riservata ©

Consigliati per te