Mercurio, “il pianeta degli estremi” e il più misterioso del nostro sistema solare, avrà meno segreti e meno misteri grazie alla missione spaziale BepiColombo. E' decollato nella notte, alle 03:45:28 ora italiana da Korou nella Guyana Francese, il satellite BepiColombo per un viaggio lungo sette anni che porterà due sonde, una europea e una giapponese, in orbita attorno a Mercurio: si tratta di una delle missioni di esplorazione interplanetaria più ambiziose mai programmate dall'ESA (Agenzia spaziale europea) nonché una delle più articolate, perché composta da tre moduli e uno scudo solare.

PER SAPERNE DI PIU’
Mercurio, partita la missione europea BepiColombo (con molta Italia) (di Isabella Bufacchi)

Mercurio: dal campo magnetico alle dimensioni ecco cosa studierà il satellite (di Leopoldo Benacchio)

FOTO / Il lancio di BepiColombo, prima missione europea verso Mercurio