Infodatacast

Sentenza Apple-Epic, e adesso cosa cambia per sviluppatori ed editori di videogiochi?

La sentenza del processo Epic-Apple sulle commissioni trattenute agli sviluppatori per gli acquisti in-app sullo store non è piaciuta al produttore di videogiochi che ha annunciato di volere ricorrere in appello. Oltre al risarcimento che Epic dovrà a pagare a Apple l'unico punto in cui hanno avuto la meglio riguarda la possibilità per gli sviluppatori di informare i clienti dell'esistenza di metodi di pagamento alternativi alla piattaforma Apple. Si sta discutendo ma potrebbe essere un link. E un link a Epic non basta. Ne parliamo con Marco A. Minoli, classe 1976, è socio di Slitherine casa editrice britannica con sede a Epsom, sviluppatrice e produttrice di videogiochi (per PC e altre piattaforme) e giochi da tavolo, attiva anche nella pubblicazione e nella distribuzione. Nel corso della puntata abbiamo discusso di licenze e commissioni, del ruolo futuro degli app store e del costo del marketing per i produttori di videogiochi. Buona visione.
Riproduzione riservata ©
loading...