Tecnologia

Per Libra strada in salita, ma l’esigenza di base rimane

Facebook ha fatto di tutto fin dall'inizio per far capire che Libra non sarebbe stata la criptovaluta di Facebook, ma ancora prima di nascere il gruppo di soggetti che aveva insieme ha perso i pezzi. Per di più ha perso le aziende finanziarie che avrebbero dovuto garantire il rispetto delle regole. Il problema è che tutti hanno paura di una valuta internazionale globale gestita da privati, soprattutto se questi privati si chiamano Facebook. Che ora ha messo le mani avanti dicendo che non potrà rispettare la scadenza del 2020. Forse è giàù l'inizio della fine, ma il progetto ha avuto il merito di mettere sotto accusa un sistema finanziario globale inefficiente e costoso. Le stesse banche e le Banche centrali stanno correndo ai ripari con valute digitali
Riproduzione riservata ©
loading...