Tecnologia

Passeggiata spaziale sull'Iss dei cosmonauti Kononenko e Ovchinin

  • 01:26

Milano, 29 mag. (askanews) - Missione extraveicolare sulla Stazione spaziale internazionale per i cosmonauti russi Oleg Kononenko, comandante della Expedition 59 e Alexey Ovchinin. La "passeggiata spaziale" è servita a recuperare alcuni esperimenti scientifici sistemati all'esterno della base, nei pressi del modulo d'attracco russo Mrm2 "Poisk" e per condurre alcune operazioni di manutenzione dell'Iss.

Quella dei dei cosmonauti russi Kononenko e Ovchinin è stata la missione extraveicolare numero 217 per l'assemblaggio, la manutenzione e l'aggiornamento della base spaziale e la quarta del 2019.

Per quanto riguarda i cosmonauti, si è trattata della quinta passeggiata spaziale in carriera per Kononenko e la prima per Ovchinin, che a giugno diventerà il nuovo comandante della Stazione spaziale. Kononenko, invece, tornerà sulla Terra il 24 giugno 2019, con i compagni di equipaggio Anne McClain della Nasa e David Saint-Jacques dell'Agenzia spaziale canadese.

Il 20 luglio, invece, arriverà sulla base orbitante l'equipaggio della Expedition 61 composto dal cosmonauta russo Aleksandr Skvorcov, dall'astronauta Nasa Drew Morgan e dall'italiano Luca Parmitano, in orbita per la missione "Beyond" dell'Esa. Il tenente colonnello pilota sperimentatore dell'Aeronautica militare, in autunno subentrerà a Ovchinin, diventando il primo italiano a comandare la Stazione spaziale internazionale. Anche per lui sono previste delle passeggiate spaziali, in particolare per la manutenzione dell'Ams, il cacciatore di antimateria italiano, collocato all'esterno dell'Iss.

Riproduzione riservata ©
loading...