Tecnologia

Partita la Crew-4, Samantha Cristoforetti di nuovo nello spazio

Cape Canaveral (Stati Uniti), 27 apr. (askanews) - È partita la missione Crew-4 della Nasa diretta verso la Stazione Spaziale Internazionale. Il vettore Falcon 9 con a bordo anche l'astronauta italiana dell'Esa Samantha Cristoforetti, è decollato dal Kennedy Space Center in Florida alle 9.53 ora italiana.

Nove minuti dopo il lancio la capsula Crew Dragon "Freedom" è entrata regolarmente in orbita, mentre il primo stadio è rientrato e atterrato sulla piattaforma in attesa.

La missione Crew-4 trasporterà sulla Iss tre astronauti della Nasa, compresa un'altra donna, Jessica Watkins, e Samantha Cristoforetti titolare della missione scientifica "Minerva", durante la quale assumerà anche il ruolo di comandante del segmento orbitale americano (Usos) della base.

Dopo l'attracco della Freedom alla Iss, ci sarà un passaggio di consegne di circa 5 giorni con la precedente missione Crew-3 di Nasa e SpaceX, prima che quest'ultima ritorni sulla Terra. Per Samantha Cristoforetti è la seconda missione spaziale di lunga durata dopo "Futura" dell'Asi (Agenzia spaziale italiana), iniziata a novembre 2014.

Riproduzione riservata ©
loading...