Tecnologia

All'aeroporto di Hong Kong, cabine per disinfettare le persone

Roma, 4 mag. (askanews) - Robot e nuove tecnologie per disinfettare ambienti e persone. Così l'aeroporto di Honk Kong cerca di combattere il coronavirus e di prevenire nuovi contagi. La regola principale è la pulizia continua degli ambienti. Nei bagni entrano in azione dei robottini per sanificare tutte le superfici e l'aria, poi gli addetti alle pulizie provvedono a ripassare manualmente per una pulizia più a fondo.

Ma la novità principale è il "CleanTech", una sorta di cabina a cui si accede facendosi prima misurare la temperatura attraverso uno smartphone. Poi si entra e si rimane circa 40 secondi all'interno per essere disinfettati e sanificati. Uno strumento usato già dal personale e pensato anche per i passeggeri. Rapido e soprattutto comodo per evitare il più possibile contatti ravvicinati tra le persone.

Riproduzione riservata ©
loading...