Sport24

Mourinho nuovo allenatore della Roma, il titolo vola in Borsa

Milano, 4 mag. (askanews) - José Mourinho è il nuovo allenatore della Roma. Una notizia a sorpresa annunciata sui canali social del club poche ore dopo l'ufficializzazione della fine del ciclo dell'attuale allenatore, Paulo Fonseca, che lascerà Roma al termine della stagione. Una notizia che ha colto tutti alla sprovvista, visto che i bookmakers avevano praticamente già affidato la guida dei giallorossi per l'anno prossimo a Maurizio Sarri.

Il tecnico portoghese è stato scelto perché un "fuoriclasse che ha vinto trofei a ogni livello e garantirà una leadership e un'esperienza straordinarie per il nostro ambizioso progetto", è scritto nel comunicato ufficiale della Roma.

Vincitore di due Champions League con due squadre diverse, di una Europa League, tre Premier League con il Chelsea, campionati nazionali in Italia, Spagna e Portogallo, Mourinho garantirà, nei piani della proprietà americana, "un grande passo in avanti nella costruzione di una mentalità vincente, solida e duratura, nel nostro Club".

L'annuncio di Mourinho ha fatto volare in Borsa il titolo della Roma, sospeso per eccesso di rialzo e poi ripartito senza freni, dopo la riammissione, segnando un progresso del 26,33%.

"Dopo essermi confrontato con la proprietà e con Tiago Pinto ho capito immediatamente quanto sia alta l'ambizione di questa Società. L'incredibile passione dei tifosi della Roma mi ha convinto ad accettare l'incarico. Daje Roma!", ha dichiarato lo special one che avrà un contratto triennale con i giallorossi, fino al 30 giugno 2024.

Riproduzione riservata ©
loading...