Sport24

Festa Conference League, tripudio romanista al Circo Massimo

Roma, 26 mag. (askanews) - Solo giallo e rosso, un solo grido: "Roma, Roma, Roma". Il tripudio dei romanisti al Circo Massimo esplode in attesa del pullman scoperti con i giocatori dell'AS Roma reduci dalla conquista della Conference League ieri a Tirana. Ci sono i tifosi che ieri affollavano l'Olimpico per vedere sul maxischermo il match con l'olandese Feyenoord vinto per 1-0; ci sono anche tutti quelli che avrebbero voluto essere nella capitale albanese e non sono putiti andare.

Via Cristoforo Colombo bloccata come pure viale delle Terme di Caracalla percorso dai pullman verso il Circo Massimo, a passo d'uomo circondati dai tifosi. La gioia romanista, sempre pronta a scatenarsi, si accende per un trofeo nuovo di zecca che sarà pure destinato alle squadre che non accedono alla Champions né all'Europa League, ma è la prima coppa europea vinta da una squadra italiana da 12 anni.

Acclamatissimo il tecnico portoghese José Mourinho sul secondo pullman. Cori da stadio e sfottò per i rivali laziali, tripudio anche per i giocatori, da Zaniolo autore del gol a Kumballa che ha sollevato un cartello: "Lazio, Tirana brutta aria". Il corteo si dirigerà poi verso il Colosseo.

Riproduzione riservata ©
loading...