Sport24

Diritti tv, Ilaria D'Amico: Serie A senza Sky è inimmaginabile

Roma, 10 feb. (askanews) - Il campionato di Serie A senza Sky è "inimmaginabile". Commenta così Ilaria D'Amico la trattativa sull'assegnazione dei diritti tv della Serie A del triennio 2021-2024, che vedrebbe Dazn in vantaggio sulla tv satellitare.

Un calcio di Serie A "per me è inimmaginabile" dice ad askanews a margine della presentazione della partnership tra Internazionali BNL d'Italia e Reale Mutua, che sarà official sponsor del torneo di Roma. "E' inimmaginabile per il prodotto calcio che non è soltanto la partita, la prestazione degli atleti, ma è anche il racconto, la bellezza del racconto e la capacità di rendere l'evento nell'evento. Quindi non soltanto la capacità degli atleti, ma l esaltazione di quello che sta avvenendo. Credo che in questi anni Sky abbia dimostrato di avere un attenzione, un'amore e una passione nel racconto sportivo - in particolare del calcio - che l'ha resa il riferimento più alto da questo punto di vista. Il giornalismo sportivo e televisivo di riferimento per tutti".

Ilaria D'Amico, per tanti anni il volto della calcio della tv satellitare, ha lasciato Sky Sport dopo la scorsa finale di Champions League tra Psg e Bayern Monaco.

Riproduzione riservata ©
loading...