Sport24

A Roma i mondiali di skateboard prima del debutto a Tokyo

Roma, 7 giu. (askanews) - Lo skateboard farà il suo debutto ai Giochi di Tokyo e a Roma: allo stadio Pietrangeli del Foro Italico si sono svolti i mondiali 2021 di street skateboarding, una delle due nuove discipline olimpiche.

Proprio il Giappone ha conquistato quattro delle sei medaglie in palio con quattro atleti che si qualificano direttamente per Tokyo facendo capire quale sarà il team da battere e da seguire per trick ed evoluzioni, oltre a Stati Uniti e Brasile.

Era l'ultima competizione prima del tanto atteso appuntamento olimpico e l'oro è andato a Yuto Horigome, e ad Aori Nishimura per le donne.

I medagliati sono direttamente qualificati. Per i Giochi ci sono 20 posti disponibili a disciplina e per categoria maschile e femminile, assegnati in base al ranking mondiale.

Divertimento per gli appassionati e per tanti romani che avranno lo skatepark a disposizione per diversi giorni. Ma soprattutto grande attesa di vedere gli skaters sfidarsi a Tokyo anche se a molti sembra ancora strano. "Diciamo che è uno stile di vita però adesso arriva alle Olimpiadi, ora la gente spinge, per lo skateboarding è buono". "È uno sport strano da portare alle Olimpiadi ma questo porterà altra gente a skateare, quindi perfetto".

Riproduzione riservata ©
loading...