Italia

Recovery Young: il NextGenerationEU

L'ultima edizione del Global Risks Report, realizzato dal World Economic Forum in collaborazione con Marsh McLennan e Zurich, ha evidenziato in tutta la loro rilevanza i principali rischi per il prossimo decennio, come quelli derivanti dai cambiamenti climatici, o dalle disuguaglianze nell'accesso alle risorse digitali. Per offrire una panoramica dello scenario di rischio attuale e dare spunti alle aziende per strutturare al meglio le strategie future, anche alla luce dei fondi del NextGenerationEU, i business di Marsh McLennan hanno organizzato un evento digitale ricco di ospiti illustri.
Dopo l'apertura dei lavori, a cura di Marco Araldi, Country Corporate Officer, Marsh McLennan Italia e co-CEO Marsh Italia e l'introduzione di Maurizio Quintavalle, Head of Marsh Advisory Continental Europe, un ricco panel di ospiti si è alternato sul palco digitale in tre dibattiti:
Chiudere il Digital Gap: linee guida e nuove opportunità
•Vittorio Colao, Ministro per l'innovazione tecnologica e la transizione digitale
•Giovanni Viani, Market Leader, South-East Europe, Oliver Wyman
Oltre la disillusione giovanile: PNRR e strategie aziendali di crescita
•Irena Bednarich, Director Corporate Affairs, Europe, Middle East and Africa, Hewlett Packard Enterprise
•Davide Dattoli, fondatore Talent Garden
•Marco Valerio Morelli, CEO, Mercer Italia
Clima e ambiente: gestione dei rischi nell'ambito del piano per il territorio
•Daniela D'Andrea, CEO, Swiss Re Italy
•Umberto Guidoni, Co-Direttore Generale, ANIA
•Salvatore Nicosia, General Manager, Guy Carpenter
Riproduzione riservata ©
loading...