Radiocor

La Borsa, gli indici di oggi 7 gennaio 2021

Le Borse europee hanno chiuso in modesto rialzo la seduta del 7 gennaio 2020. Milano ha finito poco sopra la parità, Parigi +0,7%, Francoforte e Londra su di mezzo punto. Dopo la certificazione della vittoria di Biden e la maggioranza dei democratici anche in Senato, l'attesa per nuovi stimoli all'economia Usa ha consentito ai mercati di mantenere un tono positivo, spingendo soprattutto i settori infrastrutture e costruzioni. In spolvero infatti a Milano Buzzi, +3,2. Restano comunque in primo piano le preoccupazioni sul fronte Covid, con casi in rialzo e il piano vaccinale che stenta a decollare. Per quanto riguarda i titoli, in una giornata in generale positiva per le banche, tra le migliori del Ftse Mib Bper (+6,1) e Bpm (+3%). In coda Recordati, giù di oltre 3 punti e mezzo. Ancora acquisti sul petrolio, mentre sul valutario il dollaro recupera ma resta vicino ai minimi da tre anni contro l'euro. Spread infine in rialzo a 110 punti.
Riproduzione riservata ©
loading...