La Borsa oggi

La Borsa, gli indici dell’11 luglio 2022

I nuovi focolai di Covid in Cina, che fanno temere altre restrizioni, e l’attesa per i dati sull’inflazione Usa di metà settimana fanno da premessa a una seduta dei mercati finanziari all’insegna della fuga dal rischio con vendite sull’azionario e sulle materie prime mentre gli acquisti premiano il dollaro e i titoli di Stato sia negli Usa sia in Europa. I listini azionari non chiudono sui minimi di giornata toccati in avvio ma comunque in chiara flessione: Francoforte è stata la peggiore (-1,4%); Milano ha perso lo 0,95% nel Ftse Mib.
la principale storia di giornata è Autogrill (-7,4%) che si è allineata al prezzo dell’offerta pubblica d’acquisto (6,33 euro) da lanciare in vista dell’aggregazione con Dufry (+4,3% a Zurigo): nasce un gruppo da 12 miliardi di ricavi
Sul mercato valutario, l’euro sfiora la parità sul dollaro minimo da dicembre 2002
Per approfondire
La giornata di Borsa
Riproduzione riservata ©
loading...