Radiocor

La Borsa, gli indici del 9 maggio 2022

Dopo una settimana da dimenticare, quella del 9 maggio 2022 è stata un'altra seduta ad alta tensione per le Borse europee, che hanno chiuso in netto ribasso. Milano, come Parigi, ha perso il 2,7% ed è scesa sotto 23mila punti, ai minimi da inizio marzo. Francoforte ha ceduto il 2,1% e Londra il 2,3%. Gli occhi sono sempre puntati sull'inflazione, sulla diffusione del Covid in Cina, con il Governo che ha introdotto misure restrittive a Pechino, e sulla guerra in Ucraina. Questo nel giorno in cui la Russia ha celebrato la vittoria contro la Germania nazista nella seconda guerra mondiale e Putin ha puntato l'indice contro l'occidente. A Piazza Affari solo due titoli in aumento, ovvero Atlantia, sulla parità, e Leonardo (+1,4%), con gli analisti positivi sui conti. In coda i titoli della sanità e gli energetici, dopo il nuovo tonfo del greggio. Infine, spread in rialzo a 203 punti, contro i 200 precedenti, e rendimento decennale ancora sopra il 3%

Per approfondire
La giornata di Borsa
Riproduzione riservata ©
loading...