La borsa oggi

La Borsa, gli indici del 7 giugno 2022

Le Borse europee tornano a fare i conti con il rischio inflazione, di nuovo alla ribalta dopo il rialzo dei tassi a sorpresa da parte della banca centrale australiana. Gli investitori hanno così preferito realizzare immediatamente i guadagni della vigilia, alleggerendo le posizioni in vista dell’appuntamento con il consiglio direttivo della Bce di giovedì. A Piazza Affari il Ftse Mib ha chiuso così in calo dello 0,81%. Parigi ha perso lo 0,7% e Francoforte lo 0,6%. Tra i principali titoli milanesi, Leonardo ha guadagnato il 3,28% in controtendenza grazie alle indiscrezioni su una possibile maxi commessa in arrivo dall’Egitto. In rosso Tim (-3,1%) dopo che l’Agcom ha deciso di far ripartire l’esame della proposta del gruppo sui co-investimenti nella fibra. Un esito auspicato dalla società, che però rischia di allungare i tempi anche del dossier rete unica. In generale ribasso i titoli finanziari, con Banca Generali a -2% e Bper a -2,4%.
Per approfondire
La giornata di Bors a
Riproduzione riservata ©
loading...