Radiocor

La Borsa, gli indici del 4 maggio 2022

Giornata negativa per le Borse europee, mentre gli investitori hanno alleggeriscono le posizioni sull’azionario in vista dell’esito del vertice Fed, chiamato ad avviare la stretta di politica monetaria per contrastare l’inflazione più elevata da quattro decenni. A dare ulteriore spinta alla corsa dei prezzi è il rally del petrolio, acceso dalle nuove sanzioni alla Russia proposte dalla Commissione europea, che prevedono il progressivo stop alle importazioni da Mosca. Nella seduta di mercoledì 4 maggio a Piazza Affari il Ftse Mib ha perso così l’1,4 per cento.

Per approfondire
La giornata di Borsa
Riproduzione riservata ©
loading...