Radiocor

La Borsa, gli indici del 19 luglio 2021

L'ombra della variante Delta si allunga sui listini e manda a picco le Borse europee che nella seduta del 19 luglio vedono di colpo affievolirsi le speranze di una rapida ripresa post-Covid. A rendere nervosi i mercati il nuovo tonfo del petrolio, dopo la “fumata bianca” dell'Opec che ha dato il via libera, non senza tensioni, a un graduale aumento della produzione, nonostante i dubbi sulla tenuta della domanda globale di energia. In questo clima, la peggiore è Piazza Affari che, al termine di una seduta sofferta, perde sul Ftse Mib il 3,3%. PER APPROFONDIRE: La giornata di Borsa
Riproduzione riservata ©
loading...