Radiocor

La Borsa, gli indici del 14 luglio 2021

Seduta senza direzione il 14 luglio 2021 per le Borse europee, imbrigliate tra dubbi sull'inflazione nonostante le rassicurazioni del presidente della Fed e timori per la diffusione della variante Delta, che rimette al centro del dibattito Green Pass e restrizioni. Così Piazza Affari, che era arrivata a guadagnare lo 0,6%, ha chiuso in rialzo di un decimo, sulla parità Parigi e Francoforte, più indietro Londra e Madrid, giù di circa mezzo punto. Per quanto riguarda i titoli, sul Ftse Mib la migliore è stata St (+2,5%), che beneficia dei rumor secondo cui Apple vorrebbe incrementare la produzione del nuovo iPhone 13, atteso a settembre. Ancora sotto i riflettori i petroliferi con il greggio in calo, ma comunque vicino ai massimi del 2018. In coda al listino Leonardo (-1,7%) e Bpm (-1,5%) mentre si torna a parlare di risiko bancario. Sul valutario, il dollaro perde terreno dopo il rally della vigilia e l'euro risale sopra quota 1,18. Infine, lo spread stabile in area 100 punti.
Per approfondire
La giornata di Borsa
Riproduzione riservata ©
loading...