Radiocor

Il mondo assicurativo ai tempi del Covid, le soluzioni per le aziende

Il Covid ha rivoluzionato anche il mondo assicurativo. Se salute e sicurezza figuravano nella parte bassa della lista dei rischi delle big quotate, ora la prospettiva si è letteralmente ribaltata. Andrea Bono, amministratore delegato di Marsh Italia, spiega infatti che “ormai il 42% delle aziende quotate italiane nei loro bilanci evidenziano i rischi connessi al Covid e le conseguenze macroeconomiche e sul credito ad esso legate”. In pieno lockdown Marsh - leader globale nell'intermediazione assicurativa e nella gestione dei rischi- ha “coperto in Italia mezzo milione di lavoratori, circa il 2% della popolazione lavorativi in sole 3 settimane”. Ma quali sono le principali richieste delle aziende oggi? “I nostri clienti chiedono flessibilità, riduzione dei costi e attenta gestione del cash flow – aggiunge Bono - mentre il mercato assicurativo per tutta una serie di “buone” ragioni sta andando nella direzione opposta con un aumento dei tassi e la riduzione delle garanzie”.
Riproduzione riservata ©
loading...