Radiocor

FNM disegna il corridoio verde da Cadorna a Malpensa

di Anna Migliorati

Due milioni di mq pari a 1600piscine olimpiche, 72,7 km di pista ciclabile lungo la linea Milano-Malpensa da Cadorna a Busto Arsizio, 4 centri di connessione da ridisegnare (Cadorna, Bovisa, Saronno e Busto Arsizio) per un'area di 188.300mq pari a 722 campi da tennis. Sono i numeri del progetto Fili presentato da Ferrovie Nord in occasione dell'incontro “La Lombardia tesse il suo futuro”. Ne parlano in una intervista il presidente di FNM, Andrea Gibelli, e il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. Il progetto, che si si inserisce nella ripartenza di Regione nel post Covid, guarda ad una autostrada ciclabile che colleghi l'area dell'aeroporto con il cuore di Milano con obbiettivo l'appuntamento olimpico Milano-Cortina 2026 e la riconnessione del territorio in una mega-city.
Riproduzione riservata ©
loading...