Radiocor

Assogenerici si fa “Egualia”. In campo 250 milioni

di Barbara Gobbi – Sanità24

L'associazione dei produttori di farmaci equivalenti, biosimilari e di “value added medicines” cambia nome: da Assogenerici diventa Egualia-Industrie farmaci accessibili. E rilancia così la propria mission: valorizzare l'equità d'accesso a beni essenziali come i farmaci. Ne parla il presidente Enrique Hausermann. In campo, nell'ambito del cluster di scienze della vita Alisei, ci sono progetti d'investimento in ottica di innovazione green e sostenibile per oltre 250 milioni, in vista del Recovery Fund e (se sarà utilizzato) del Mes
Riproduzione riservata ©
loading...