Italia

Zingaretti: Pd malato ma unica alternativa. Basta lotte interne

  • 02:10

Roma, 2 mar. (askanews) - "Questa maggioranza vive sulla propaganda ed è motivata solo dalla cultura dell'odio, l'odio non produce crescita, lavoro e serenità, per questo serve un'altra idea di Paese e il centrosinistra deve rifondare la sua identità".

Così Nicola Zingaretti, tra i candidati alla segreteria del Pd, partecipando a Milano alla manifestazione antirazzismo "People, prima le persone" che sfida il governo e la "politica della paura".

"Oggi la Lega di Salvini è il dominus della politica - ha aggiunto - in confronto i 5stelle non esistono, c'è una subalternità totale ma per sconfiggere la Lega noi dobbiamo capire il punto di debolezza di questa strategia, risolvendo i problemi che hanno portato le persone a votare Lega, lavoro, sicurezza, crescita, sono le nostre parole che forse ci hanno rubato".

Secondo Zingaretti, "il Pd è malato, inutile nasconderlo ma è l'unico partito che può riorganizzare intorno a se' un'alternativa, un nuovo Pd e una nuova alleanza, ma basta guerre e basta serpenti nella dialettica interna del Pd, se il problema è Salvini l'unico avversario politico è quello, altri non ne vedo".

Riproduzione riservata ©
loading...