Gli investitori vogliono acquistare spazi retail nelle vie dello shopping delle più importanti città italiane, ma la domanda si scontra con la mancanza di offerta. Chi è proprietario di negozi nelle strade più ricercate non vende, perché in genere si tratta di trophy asset che vedono crescere il valore immobiliare nel tempo. Poco ricambio e i canoni restano fermi. In via Montenapoleone, la terza via più cara in Europa, a quota 13.500 euro al metro quadro all'anno.