Qualiano, (askanews) - Due vittime della tragedia dell'esondazione del torrente Raganello, in Calabria, Carmen Tammaro e Antonio Santopaolo marito e moglie, genitori di due bimbe di 10 e 12 anni, erano di Qualiano in provincia di Napoli. Askanews ha sentito il sindaco del piccolo comune campano, Raffaele de Leonardis, che ha dichiarato il lutto cittadino per il giorno del funerale.

"Non abbiamo parole - ha detto - per esprimere tutte le nostre condoglianze e il nostro stare vicino a queste famiglie così duramente colpite in questo momento. In un momento di relax e di svago, una tragedia del genere non se l'aspettava Qualiano. Porgo le mie condoglianze e la vicinanza di tutta la comunità coglianese alla famiglia Santopaolo e Tammaro".

"Il Pm ha disposto l'autopsia - ha concluso il primo cittadino - quindi i tempi si dilateranno. Abbiamo dichiarato il lutto cittadino per il giorno dei funerali. Aspetteremo le salme e faremo sentire tutta la vicinanza della nostra comunità a questa famiglia così duramente colpita e un pensiero va anche alle due bimbe che in questo momento sono monitorate in ospedale".