Tra le ipotesi sovraffollamento e uso spray urticante