La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

VIA DELLA SETA

Tra Italia e Cina la firma di 29 accordi, dalle start up all'e-commerce

di Nicoletta Cottone

Il Governo italiano firmerà 29 accordi con la Cina: nuovi business tra aziende italiane e cinesi per almeno 7 miliardi di euro. Dieci accordi fra aziende private e 19 istituzionali, fra cui quelli su start up innovative e-commerce. L'obiettivo ambizioso è pari alla cifra che rappresenta la differenza negli scambi tra Italia e Francia con Pechino. La cornice giuridica di tutti gli accordi è il Memorandum of Understanding. Accordi con grandi aziende italiane su grandi infrastrutture, energia, trasporti e finanza. Gli accordi che coinvolgono Cdp prevedono soprattutto la predisposizione di Panda Bond. Si tratta di obbligazioni per raccogliere capitale da investitori istituzionali cinesi per finanziare le aziende italiane nel Paese
PER SAPERNE DI PIU’
- Mattarella a Xi Jinping: rafforziamo la cooperazione. Merkel e Juncker: serve reciprocità
- VIDEO / Mattarella incontra Xi Jinping: Via della Seta è a doppio senso
- FOTO / La visita in Italia del presidente cinese Xi Jinping

Riproduzione riservata ©

Consigliati per te