La leggenda del golf si difende: no alcol ma reazione a medicine