Il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani ha ricordato che il blocco della Tav farà perdere all'Italia 4,2 miliardi di euro e 50mila posti di lavoro. Ne parliamo con il deputato di Forza Italia Giorgio Mulé. Mulé ha ricordato che si discute di un pezzo di corridoio che porta da Lisbona a Kiev, che si tratta di una di quelle opere fondamentali perché l'Italia non resti isolata. È anche fondamentale anche per l'ambiente: 3 milioni di tonnellate CO2 risparmiate.

PER SAPERNE DI PIÙ
- Tav, Tajani: «Con il blocco in fumo 4,2 miliardi e 50mila posti di lavoro»
- Grandi Opere al rallentatore: 8 anni persi in burocrazia. Ecco i 5 casi eclatanti