La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

Italia

Tasse e contributi, ecco come chiedere il «saldo e stralcio» delle cartelle


Operazione «saldo e stralcio» ai nastri di partenza: pronto il modello di adesione al condono. Interessate le cartelle ricevute per omessi versamenti fiscali e contributivi. La nuova sanatoria interessa i contribuenti con un Isee fino a 20mila euro. Si possono chiudere i conti con l'Erario e la gestione autonoma previdenziale dell'Inps. Si versa solo il 16% del dovuto in caso di un reddito Isee inferiore a 8.500 euro. Il 20% se il reddito del nucleo è compreso tra gli 8.500 euro e i 12.500 euro. Si versa invece il 35% per i redditi superiori a 12.500 euro. Il modello, denominato «SA–ST» (acronimi di saldo e stralcio) va presentato entro il 30 aprile 2019.
PER SAPERNE DI PIÙ: Tasse e contributi, ecco come chiedere il «saldo e stralcio» delle cartelle

Riproduzione riservata ©

Loading...

Consigliati per te