Genova (askanews) - Un sequestro di eroina da record. Ben 270 chilogrammi, il carico più importante negli ultimi venti anni. La droga è stata trovata dalla polizia nel Porto di Genova.

Al termine di una indagine coordinata dalla direzione investigativa antimafia, l'eroina è stata individuata il 17 ottobre scorso all interno di un container sbarcato da una nave cargo iraniana, partita dal porto di Bandar Abbas alla volta della Turchia e dell Europa, toccando i porti di Amburgo, Valencia e Genova.

Una volta recuperata la droga, per risalire alla filiera del traffico di stupefacenti, è stata organizzata una consegna controllata transnazionale. Il materiale è stato quindi caricato su un tir che è stato pedinato discretamente fino in Olanda. Dopo un viaggio di tre giorni, il 2 novembre il tir è arrivato a destinazione: in un magazzino, apparentemente in disuso, dove la polizia ha fatto irruzione arrestando i presenti.