Gregorio De Falco, Ufficiale della marina militare e da marzo di quest'anno senatore votato tra le liste del Movimento 5 Stelle, è sotto procedura dei probiviri. De Falco ha votato con Fi l’emendamento all’articolo 25 del decreto Genova che disciplina le procedure di condono sull'isola di Ischia, mandando sotto il Governo. Per Luigi Di Maio si tratta di un fatto “gravissimo: questo non è un caso isolato, sono diverse settimane che ci arrivano segnali di dissenso da parte di senatori che hanno firmato impegni con il M5S e che devono portare avanti il contratto di governo”, ha detto. Il senatore aveva già espresso voto contrario al decreto “sicurezza”, finendo già sotto indagine dei probiviri.