Raggiunta l'intesa Governo-sindacati sulla scuola. Ora via ai tavoli tecnici per rendere operativo l'accordo. Sospeso lo sciopero generale indetto per il 17 maggio. Ecco i punti dell'intesa, dalla stabilizzazione rapida per precari con oltre i 36 mesi di servizio fino ai concorsi per 66mila cattedre. Previsto un incremento di risorse per il nuovo contratto e per gli aumenti in grado far recuperare la perdita di potere d'acquisto dei salari dei prof con un percorso di graduale avvicinamento alle medie europee.

PER SAPERNE DI PIÙ
Scuola, ecco l'accordo Governo-sindacati: aumenti degli stipendi e maxi sanatoria per i precari storici

Scuola, accordo Governo-sindacati: arriva l'aumento di stipendio