Londra, 20 mag. (askanews) - Che animali vi sembrano? Sono cuccioli di volpe, appena nati, e la loro storia sta commuovendo i media britannici.

I quattro piccoletti sono stati salvati in aprile dal giovane Christ Rolfe, che ha fermato la macchina vedendo il cadavere di una volpe a bordo strada. Ma poi si è accorto che la pancia si muoveva e - forte della sua esperienza di allevatore - ha praticato un cesareo d'emergenza. Si è messo i cuccioli in tasca ed è corso a casa, dove c'era un aiuto d'eccezione.

Sua madre Jean Rolfe è una fotografa e un'esperta di fauna selvatica. E proprio sulla sua pagina facebook Wild by Nature Photography il viaggio delle volpacchiotte verso la salvezza è diventato virale.

Le hanno nutrite all'inizio ogni venti minuti tenendole al caldo, con dedizione, anche la più piccola che sembrava spacciata. Le hanno chiamate Big Tip, Little Tip, Biscuit e Ginger. E la rete ha seguito le loro poppate e la loro trasformazione, in poche settimane da palle di pelo bagnato, a cuccioli nella vasca da bagno fra latte e prime pappe, fino allo stato di volpi riconoscibili con casetta all'aperto.

Le volpi si adattano anche alla vita urbana - se ne vedono tante a Londra e persino a Roma ormai. Ma l'istinto selvatico in loro è forte e l'avventura nel Sud dell'Inghilterra è a lieto fine; i cuccioli miracolati amano ancora dormire sulla mamma adottiva, però l'associazione Fox Project presto cercherà di reinserirli in natura.