Roma, (askanews) - Abbattuta di notte, a Roma, al Quadraro, l'ultima villetta abusiva riconducibile alla famiglia dei Casamonica. Anche la sindaca, Virginia Raggi, ha presenziato alle operazioni d'abbattimento, coordinate dalla polizia locale, e le ha trasmesse in diretta sulla sua pagina FB.

Lo smaltimento delle macerie continuerà per le prossime settimane, al fine di restituire tutta l'area al quartiere e la zona resterà presidiata 24 ore su 24 dagli agenti della municipale, fino a quando le squadre di demolizione e sgombero non avranno completato il lavoro.

Con la fine dei lavori d'abbattimento è stato possibile intanto dare il via al ripristino della regolare viabilità nella zona: è stata riaperta completamente via del Quadraro, in entrambi i sensi di marcia e sono state riaperte anche le strade limitrofe. Le operazioni di demolizione delle otto abitazioni confiscate al clan dei Casamonica erano iniziate lo scorso 20 novembre.