Italia

Reddito di cittadinanza: contro i «furbetti» escluso chi si dimette

di Nicoletta Cottone

Nella bozza di decreto sul reddito di cittadinanza arriva una norma «anti-furbetti». I nuclei familiari con persone disoccupate, dopo aver dato le dimissioni volontarie, sono esclusi per 12 mesi dal reddito di cittadinanza. Il blocco di un anno non scatta se le dimissioni sono state presentate per giusta causa, o se l'attività lavorativa sia cessata in seguito a inadempimenti del datore di lavoro.
PER SAPERNE DI PIÙ
Reddito di cittadinanza, arriva la norma «anti furbetti»: escluso chi si dimette (di G. Pogliotti e C. Tucci)
Riproduzione riservata ©
loading...