Prove di flat tax alla Camera con la proposta di legge del capogruppo leghista Riccardo Molinari, sottoscritta dal capogruppo M5S Francesco D'Uva. Aliquota al 15% per partite Iva e piccole imprese fino a 100mila euro di ricavi o compensi annui. Per beneficiare dell'aliquota al 15% non dovranno aver sostenuto spese per più di 15mila euro lordi o avere beni strumentali di costo superiore a 40mila euro. Aliquota piatta al 5% per le startup: sarà applicata per 4 anni. L'aliquota piatta al 5% varrà anche per persone under 35 o over 55 anni per 5 periodi d'imposta successivi. Previste anche semplificazioni: chi beneficerà del regime forfetario sarà esentato da spesometro e fatturazione elettronica. Non saranno applicati Iva, studi di settore e indici sintetici di affidabilità. Il nuovo regime forfetario - che sostituisce addizionali, Irap e Irpef - costerà 3,5 miliardi e coinvolgerà più di 500mila professionisti

PER SAPERNE DI PIÙ:
Flat tax per le partite Iva al 15% fino a 100mila euro di ricavi o compensi