Fincantieri e Italferr, le due società pubbliche cui il governo vorrebbe far ricostruire il ponte di Genova, non hanno le capacità tecniche per realizzarlo. Lo ha rivelato Edilizia e Territorio, quotidiano digitale del Gruppo 24 Ore, in un articolo firmato da Alessandro Arona e Massimo Salerno. La garanzia che un'impresa sappia realizzare un'opera pubblica è fornita dall'attestazione Soa. Ecco cosa manca. PER SAPERNE DI PIÙ Ponte di Genova, Fincantieri non ha la qualifica per ricostruirlo