La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

Italia

Per muoversi in città: il sistema integrato Emoby, Asja e Skidata

  • 02:53

Firenze, 10 apr. (askanews) - Micromobilità, ecosostenibilità, automatizzazione dei parcheggi: è la collaborazione tra Emoby, Asja Ambiente Italia e Skidata, un contributo concreto del settore privato all azione pubblica di attuazione dei Piani Urbanistici di Mobilità Sostenibile. Una scommessa vincente che ha portato a un avanzata soluzione tecnologica di integrazione IT, 100% ecosostenibile, con una interfaccia utente unica, semplice quanto il classico biglietto del parcheggio.

Serafino Chierici, Direttore Generale SKIDATA Italia: "Skidata è veramente orgogliosa di trasformare quelli che fino a ieri erano dei parcheggi dove si lasciava semplicemente la macchina, spesso bui e sporchi, in qualcosa che invece diventa un elemento fondamentale di integrazione nel trasporto integrato, trasporto che sicuramente diventerà elettrico per rendere la città più fruibile a tutti".

Un sistema virtuoso che porterà all'installazione del sistema integrato Emboy Asja-Co2 Skidata alle Universiadi in programma a Napoli a fine giugno. Marco Gaudini, Presidente Commissione Ambiente Comune Napoli. "I parcheggi urbani possono dare un concreto contributo alla attuazione dei Piani Urbanistici di Mobilità Sostenibile così come un importante contributo lo possono dare le strutture alberghiere presso le quali i visitatori turistici possono usufruire degli strumenti di mobilità alternativa come il bike sharing e altri dispositivi elettrici. Dispositivi che hanno una particolare attenzione per persone che hanno difficoltà motorie. Esprimo il mio apprezzamento per le prossime installazioni che ci saranno nella città di Napoli"

L'offerta di mobilità elettrica Emoby integra in maniera"veramente smart" anche l'accessibilità sostenibile. Laurence A. Bannerman, Presidente European Parking Association: "La combinazione di parcheggi in strutture e l'offerta di mobilità elettriche micro, preparato da Emoby, sarà sicuramente un importante contributo a migliorare la sostenibilità e l'accessibilità ai centri urbani. Questo prodotto sarà presentato al congresso Epa a Malaga in settembre, e sicuramente darà un importante contributo agli operatori per allargare anche i loro servizi".

Lo stand Emoby a EXPOMOVE 2019, alla Fortezza da Basso di Firenze, ha calato il visitatore in un percorso emozionale con declinazioni della mobilità personale outdoor ed indoor, come Emoby "one", soluzione innovativa di ricarica induttiva con sharing one to one.

Antonio Cucco, Responsabile Sviluppo Italia EMOBY: "Sono orgoglioso del successo che sta riscuotendo il nostro sistema e le integrazioni che abbiamo posto in essere con i nostri partner. Sono sicuro che tanto a Napoli quanto nel resto d'Europa Emoby sarà apprezzata per l'innovazione che propone".

Riproduzione riservata ©
loading...