Si delinea il quadro delle future pensioni targate Lega-M5S. Da un lato la manovra stanzia i fondi per quota 100, introduce un taglio alle pensioni d’oro, modifica i sette scaglioni di rivalutazione, con una flat tax al 7% per i pensionati esteri che si trasferiscono al Sud. Dall’altro, tra il 10 e i 12 gennaio, dovrebbe vedere la luce il decreto legge che ruoterà attorno a quattro capisaldi: quota 100, blocco dell’aumento dell’aspettativa di vita per le pensioni anticipate, proroga per Ape sociale e opzione donna.

PER SAPERNE DI PIU’
Pensioni, da «quota 100» a opzione donna, dai precoci all'Ape sociale: 12 vie di uscita dal lavoro nel 2019 (di Francesca Barbieri)

DOSSIER / Pensioni 2019: calcolo, requisiti, novità e approfondimenti

Pensioni 2019: calcolo, requisiti, novità e approfondimenti

Decreto pensioni in arrivo tra il 10 il 12 gennaio

Pensioni, perché quota 100 premia le province del Nord