Il Ministro degli Esteri: "diamo per scontato 70 anni di lavoro difficile"